Il brand svedese di occhiali di ricerca ha come riferimento i paesi del nord, Svezia, Norvegia, Danimarca e Finlandia, lavora bene in Germania e Francia e ora ha deciso di puntare con maggiore decisione sugli ottici del nostro paese, partendo proprio dall’evento in programma alla Leopolda di Firenze dal 22 al 24 settembre

Taglio del nastro per la seconda edizione del progetto che vuole raccontare le filiere produttive di eccellenza e le storie che rendono unico il Made in Italy nel mondo, in programma sino al 24 settembre, in concomitanza con la Settimana della Moda: un’esposizione di installazioni nel centro della città aperta a tutti, appunto allargata, come dice il nome

Il primo, giovane brand italiano di moda, debutterà all’evento dell’eyewear d’avanguardia, mentre il secondo, francese, è un veterano della manifestazione, cui partecipa per la terza volta: entrambi puntano sulle tre giornate della Leopolda per avere più clienti tra gli ottici indipendenti del nostro paese

La seconda edizione di “A nord est dell’Ottica”, il convegno scientifico biennale voluto dalla cooperativa del nord est, che si svolgerà il 17 settembre presso il Padiglione Rama dell’Ospedale dell’Angelo nella città veneta, ospiterà oltre venti relazioni di alcuni tra i più quotati esperti scientifici e aziendali a livello nazionale

Pagine