Buone vacanze!

Nell’augurare ai lettori una splendida estate, b2eyes.com si prende una pausa

Federottica Milano Acofis: dopo 40 anni Bertolotti saluta l’associazione

È da poco andata in pensione la segretaria della territoriale meneghina, nel cui organico era entrata giovanissima, nel 1981: al suo posto è subentrata Sara Crolla

Carminati: nei nuovi fumetti ci mettiamo la faccia per parlare anche ai bambini

Lenti per la gestione della progressione miopica e prodotti resistenti a urti e graffi, ma anche soluzioni contro la luce blu nociva e progressive: sono gli argomenti delle strisce cui hanno prestato il volto alcuni dei professionisti che lavorano nei due centri ottici di Calusco d’Adda e Almenno dell’insegna orobica, alle prese con la spiegazione di tematiche visive importanti per le nuove generazioni, ma non solo

Sio amplia il corpo docente

Gianluca De Lillo e Isabella Beltramo sono due delle new entry nello staff della scuola di Firenze, da luglio diretta da Fabio Casalboni

Fadel vola in Canada come ricercatrice clinica

Per ricoprire il nuovo incarico presso il Core, il Center of Ocular Research & Education dell’Università di Waterloo, struttura diretta da Lyndon Jones, la professionista di origine libanese, residente in Italia, si trasferirà a settembre nel paese nordamericano

Summit of Specialty Contacts: ci rivedremo a Sorrento

Dopo due anni di restrizioni imposte dalla pandemia torna il meeting internazionale che riunirà ricercatori ed esperti globali di lac specialistiche: ospitato nella città campana dal 14 al 16 ottobre, affronterà in particolare il tema del controllo della miopia e quello delle lenti sclerali

Zaccagnini, tornano gli open day di agosto

Il servizio estivo, lanciato alcuni anni fa dalla scuola nelle due sedi di Bologna e Milano, ha raccolto un buon consenso presso i potenziali studenti e verrà ripetuto anche il prossimo mese, con visite, in presenza oppure online, dal lunedì al venerdì

Silingardi: una campagna sui limiti del premontato

L’insegna emiliana, cinque centri ottici tra Modena, Sassuolo e Mirandola, ha recentemente lanciato quattro brevi video a effetto per sconsigliare al consumatore finale l’utilizzo degli occhiali da lettura preconfezionati a favore di quelli realizzati su misura

Milano: via Torino diventerà una eyewear street?

Dopo l’apertura di Fielmann ad appena un civico di distanza da Ottica Barello, il titolare dello storico centro ottico indipendente, Vittorio Giacovelli, si chiede se questa situazione non possa rivelarsi un’opportunità per esercizi commerciali e consumatori della centralissima strada nel capoluogo lombardo

Siete pronti?

La prima parte del 2022 è l’anticipo di quanto si prospetta da settembre: un’Italia diversa, un’economia differente e una propensione ai consumi che muterà anche in base alla situazione internazionale

Iscriviti a Professione