Il legame fra cinema ed eyewear c’è sempre stato. Se non altro per gli occhialoni scuri dietro cui si nascondevano le dive, quando l’occhiale da sole, per i comuni mortali, era un accessorio per lo sport. Il gruppo di Longarone l’ha voluto ribadire con la presentazione alla stampa dei nuovi modelli, che si è tenuta la scorsa settimana a Milano, ispirata alla notte delle statuette (nella foto)

Gli attriti sarebbero nati lunedì 18 marzo, durante il Cda del gruppo, per problematiche legate alla nomina del nuovo ceo, cui sono seguite una nota di Delfin, azionista di maggioranza dell’azienda italiana, e un’intervista del patron di Luxottica a Le Figaro, in cui vengono manifestate e motivate alcune perplessità sulla governance adottata subito dopo la nascita di EssilorLuxottica dalla componente francese, che ha risposto prontamente alle accuse

Pagine