Pechino non è più il “top of mind” rilevato in precedenza dall’indagine internazionale tra gli operatori del settore, giunta alla seconda edizione: Stati Uniti quale primo mercato target su cui investire, consolidamento dell’ecommerce e prudente espansione aziendale sono alcune delle risposte emerse in una previsione che si focalizza sui prossimi tre anni

Così Nicola Di Lernia, nel suo intervento di apertura dei lavori del decimo Congresso in corso fino a oggi pomeriggio a Monopoli, ha descritto il suo responsabile scientifico, che ancora una volta ha coinvolto centinaia di professionisti 
della visione e decine di aziende da ogni parte d’Italia

Pagine