In scena sino a oggi, presso Fortezza da Basso, il salone fiorentino (nella foto) vede la partecipazione di oltre 1.200 marchi, di cui quasi il 50% provenienti dall'estero, su una superficie espositiva di 60 mila metri quadrati, dove non è stata riservata un'area all'eyewear, comunque protagonista, anche con un'apparizione a sorpresa

Il centro ottico di Calusco d’Adda, in provincia di Bergamo, ha dedicato le giornate dal 7 al 9 dicembre alla presentazione della tecnologia DNEye Pro di Rodenstock, invitando i clienti che ritenevano, nonostante gli occhiali, di vedere sfocato, a recarsi in negozio per una verifica della visione

Il salone britannico, che aprirà le porte dal 12 al 14 gennaio presso il centro ExCel di Londra, ospiterà diverse novità nel campo dei seminari, anche per quel che riguarda l’audiometria. E prima della fiera lancerà la Eyewear Week, un’iniziativa supportata dalla britannica Association of Optometrists Aop, per celebrare il ruolo dell’ottico e supportarne il business

Dopo i riscontri della prima edizione milanese che aveva visto la presenza di oltre 6 mila persone, la manifestazione ha proposto una winter edition, conclusasi domenica 2 dicembre: tra gli espositori, che spaziano dalla tecnologia ai motori, dai liquori al cibo passando per l’abbigliamento, c’era anche il neonato brand dell’eyewear Estiara Milano

Pagine