Si è concluso il ciclo di dieci strisce a fumetti (nelle foto) dedicate alla famiglia tipo ideata dall’insegna ottica bergamasca per promuovere in maniera divertente i temi della visione al grande pubblico: una “operazione simpatia” che ha sfruttato la sinergia tra social e carta stampata, generando un ottimo ritorno d’immagine

Stimolata dall’iniziativa del collega Silingardi a Modena l’insegna siciliana ha deciso di riproporre, rinnovandone il layout grafico, la comunicazione che aveva avviato sei anni fa, nata per far riflettere sull’importanza di un buon occhiale e della professionalità, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno di abbassamento dei valori legati all’ottica

L’iniziativa itinerante a favore del benessere visivo di Optocoop Italia, che conta circa 440 centri ottici associati sul territorio nazionale, ha fatto il suo debutto a il 14 aprile a Montemurlo, in provincia di Prato, all’interno della “giornata della prevenzione in piazza” organizzata dai Lions con numerosi specialisti

Pagine