Piovella: una visita gratuita per chi non è mai andato dall’oftalmologo

«Vogliamo comunicare attraverso la stampa che Soi, Fondazione Insieme per la Vista e Iapb Italia, con il sostegno di circa settemila oculisti, offriranno intorno a trentamila visite a vantaggio di chi non si è mai sottoposto a una visita medica specialistica oculistica», spiega in una nota il presidente di Soi e Fondazione

Secondo le intenzioni dei promotori, ognuno degli oftalmologi italiani potrà eseguire nei prossimi mesi cinque visite specialistiche gratuite: l’elenco degli studi medici oculistici dove sarà possibile prenotare il controllo è disponibile sui siti delle tre associazioni. La campagna, legata alla Giornata Mondiale della Vista, ha, infatti, l’obiettivo di avvicinare coloro che non si sono mai sottoposti a una visita specialistica, «l’unica in grado di diagnosticare e curare i difetti e le malattie degli occhi - sottolinea nel comunicato Matteo Piovella - Vi sono patologie, quali glaucoma, cataratta e degenerazione maculare, che devono essere curate perfettamente per non portare alla cecità. È per noi molto importante diffondere presso i cittadini il concetto che sottoporsi a una visita medica specialistica oculistica “Ti salva la vita”».
Il presidente di Soi ricorda, inoltre, che «disporre di una buona vista è straordinariamente importante per i più piccoli e che è un loro diritto poter usufruire delle cure migliori attuate dai medici oculisti con la possibilità di utilizzare le apparecchiature più innovative – afferma ancora Piovella - Ci stiamo battendo per far comprendere ai genitori quanto sia necessario portare i bambini dal medico oculista fin dalla tenera età per garantire a tutti una vista perfetta. Sono convinto che questa necessaria campagna permetterà a molte persone di curarsi meglio per poter continuare a vedere bene».
(red.)