Ottica Diecidecimi Glasstylist, spazio al made in Italy

Lamarca, Faoflex, Barberini Eyewear e Liò: il centro ottico milanese ha deciso di dedicare interamente a questi brand di montature, tra maggio e la prima settimana di luglio, per una serie di long weekend, le sue vetrine e la sua area vendita

L’iniziativa Glasstylist Factory Days si affianca, anche in senso temporale, «al successo ottenuto a inizio giugno alla Football Legends Golf Cup presso il Villaverde Hotel & Resort Golf Club di Fagagna, in provincia di Udine - racconta a b2eyes TODAY Franca Bochicchio, titolare di Ottica Diecidecimi Glasstylist, negozio attivo sul territorio milanese dal 1981, sempre nella stessa sede di piazzale Baracca, adiacente a corso Vercelli, dinamica arteria commerciale della città - Abbiamo scelto alcune realtà industriali dell’occhialeria italiana, con una storia importante, con un nome alle spalle o semplicemente con la freschezza dei loro designer e delle loro idee: siamo infatti convinti che oggi, a fronte di un’offerta sempre più omologata nell’eyewear, un punto vendita indipendente come il nostro debba saper proporre iniziative e alternative di qualità e di stile alla propria clientela». 
Clientela che sinora ha risposto positivamente a quello che dai suoi promotori è stato definito un incontro tra produzione, selezione e cliente finale. «Attraverso i tradizionali sistemi di messaggistica abbiamo coinvolto tutto il database dei nostri clienti nei long weekend e attirato anche persone che sono entrate perché colpite dalle vetrine dedicate ai singoli brand – dice ancora Bochicchio – Abbiamo così portato a casa subito delle vendite, mentre altri sono tornati a concludere l’acquisto nei giorni successivi» (nella foto, un momento dell’evento organizzato con Barberini Eyewear dal 7 al 9 giugno).
A.M.