La Santa Lucia “culturale” di Federottica Bari-Bat a Matera

La tradizionale celebrazione posticipata a metà gennaio della territoriale presieduta da Michele Schirone quest’anno ha voluto rendere omaggio alla Capitale europea della cultura 2019

«Ci è sembrato doveroso scegliere Matera come sede della nostra festa di Santa Lucia, data l’importanza della designazione a Capitale europea della cultura per l’anno in corso e l’affinità professionale con i colleghi della Federottica locale e di altre località della Basilicata che pure sono intervenuti all’evento», commenta Schirone a b2eyes TODAY.
L’iniziativa nella città dei Sassi, che si è tenuto domenica 13 gennaio, prevedeva una Messa per i partecipanti, seguita da un pranzo conviviale che ha consentito di consolidare i rapporti professionali e sociali tra gli aderenti a Federottica Bari-Bat e quelli di Federottica Matera, come hanno ricordato lo stesso Schirone e Francesco Piccolomini, presidente della territoriale lucana dalla primavera del 2017.
Per la territoriale pugliese, dopo la celebrazione di Santa Lucia, il prossimo appuntamento di rilievo sarà l’altrettanto tradizionale Congresso multidisciplinare, in programma il 16 febbraio a Bari (nella foto, da sinistra, in prima fila: Francesco Sorrento, segretario Federottica Bari-Bat e coordinatore Federottica Puglia, Rita Ottomano, vicepresidente Bari-Bat, Schirone, Domenico Brigida, vicepresidente nazionale Federottica, Piccolomini e Roberto Giampaolo, consigliere Bari-Bat).
A.M.