Galileo, si amplia la gamma delle lac

L’azienda italiana, che ha il proprio core business nell’oftalmica, introduce due nuovi prodotti, Daily Toric per astigmatici e Premium in silicone hydrogel, rilanciando anche dal punto di vista della comunicazione la linea di lenti a contatto Starview

La gamma Starview, lanciata quasi due anni fa, che già proponeva sei prodotti nel proprio portafoglio, si presenta ora ulteriormente arricchita. «Starview Daily Toric è progettata per offrire ai soggetti astigmatici, grazie a un’esclusiva geometria e al materiale collaudato, una visione perfetta e il massimo del comfort - si legge in una nota di Galileo - Starview Premium è in silicone hydrogel, per garantire il massimo dell’ossigeno all’occhio e grande comfort per tutta la giornata, studiata dunque per combattere l’abbandono delle lenti a contatto». Con l’introduzione delle due nuove referenze «rilanciamo con una grafica e una comunicazione diverse e più fresche tutta la linea di contattologia, sia per quel che concerne il listino sia il piano editoriale social media», precisano a b2eyes TODAY dall’azienda.
L’obiettivo è dare ai partner la possibilità di offrire, per ogni tipologia di lac, giornaliere, mensili, toriche, sferiche e progressive, «i migliori prodotti del mercato anche nell’ambito della contattologia, in modo da soddisfare tutte le esigenze visive dei consumatori e identificarsi nella loro mente come centro ottico di fiducia», prosegue il comunicato. Accanto a Starview, l’azienda oftalmica dispone anche della linea completa per la manutenzione delle lac Oceanview, che comprende soluzioni, detergenti e gocce lacrimali.
Lo sviluppo del business lac, che sino al dicembre scorso è stato seguito insieme all’area sales da Claudio Tarantino, è al momento gestito dai diversi reparti di Oftalmica Galileo per i rispettivi ambiti di riferimento (nella foto, un’immagine di campagna di Starview e Oceanview).
(red.)