Blackfin, maxi corner da Ottica Marchi

A fine giugno si è tenuto a Vittoria il sales meeting internazionale del brand italiano di eyewear: nella stessa località, presso il noto punto vendita ragusano, ha avviato uno spazio dedicato alle proprie collezioni in titanio

Il progetto è partito circa un anno fa ma con Ottica Marchi ha raggiunto l’apice. «In questi ultimi dodici mesi abbiamo realizzato numerose vetrine dedicate, strutturate e personalizzate in base alle esigenze e alle misure del negozio, con rendering personalizzato, fornendo così un supporto preciso e articolato a quei clienti che intendono dare a Blackfin una visibilità importante, principalmente in Italia, ma anche in Svezia e in Germania – rivela a b2eyes TODAY Nicola Del Din, amministratore delegato di Pramaor, l’azienda di Taibon Agordino proprietaria del brand – Il corner di Ottica Marchi è il primo realizzato con dimensioni molto ampie: si tratta di due pareti attigue, per una lunghezza di circa 8 metri, dove vengono presentate solo le collezioni del nostro marchio (nella foto, tratta dalla pagina Facebook del centro ottico)». L’inaugurazione del corner è avvenuta in occasione del meeting commerciale che ha riunito in Sicilia per due giorni trenta agenti e diversi distributori europei. «Per l’occasione all’interno del centro ottico guidato dalla famiglia Marchi è stata allestita nella galleria la mostra dei 40 anni di storia di Blackfin, visitabile da tutti - dice l’imprenditore veneto - È stata data anche l’opportunità di toccare con mano i componenti degli occhiali nelle diverse fasi di produzione, dalla lamiera grezza alle prove colore». 
La scelta per l’importante evento è ricaduta sulla Sicilia anche per indicare la nuova direzione che Blackfin ha assunto. «Abbiamo cercato di far capire meglio ai nostri agenti come sia possibile sfruttare l’idea di un corner: ritengo infatti che il coinvolgimento dell’ottico sia importante per trasferire la mission aziendale – conclude Del Din – E poi quest’isola, con le sue tonalità fantastiche e il calore mediterraneo, anticipa la nuova linea che gli occhiali Blackfin stanno assumendo: sempre alta qualità e tecnologia dei materiali, design minimal ma più colore e più vivacità, per far comprendere l’italianità del nostro prodotto, per distinguerci dai competitor nordeuropei».
F.T.