Uno speciale dispositivo potrebbe essere di supporto nell’individuare precocemente i segni della patologia di cui si calcola siano affette oltre un milione di persone in Italia: dalle prossime settimane sarà utilizzato presso l’ospedale Molinette nell’ambito del progetto internazionale My Aha-My Active and Healthy Ageing, di cui è capofila il Dipartimento di Neuroscienze della Città della Salute e dell’Università di Torino

Il gruppo assicurativo ha avviato una partnership con la start up francese Ellcie Healthy per sviluppare degli smart glasses che permettono, attraverso l’acquisizione di dati personali, di monitorare i comportamenti al volante, valutando, ad esempio, il livello di affaticamento del guidatore e rilevando il rischio di sonnolenza al volante

Pagine