Paul Smith, licenza triennale con Cutler and Gross

Dopo oltre dieci anni di partnership con Luxottica il designer britannico ha siglato un accordo fino al 2021 per la progettazione, la produzione e la distribuzione mondiale di montature da sole e da vista con l’azienda, anch’essa inglese, che è alla prima licenza, pur avendo già collaborato per lo sviluppo di occhiali con marchi noti, da Maison Martin Margiela a Comme Des Garçons sino a Victoria Beckham, solo per citarne alcuni 

«L’accordo utilizzerà l'esperienza quasi cinquantennale di Cutler and Gross nella produzione, con l'obiettivo di far crescere e rafforzare la posizione di Paul Smith nel mercato dell'occhialeria di lusso - si legge in una nota di Cutler and Gross - Verrà posta maggiore enfasi sulla distribuzione attraverso ottici premium e una particolare attenzione sul vista, benché nella collezione sia presente anche la linea da sole (nelle foto). Le montature saranno realizzate a mano presso la fabbrica di Cutler and Gross nel nord Italia e dotate di lenti fornite da Dalloz Creations, produttore francese di lenti da sole di fascia alta».

La prima collezione della nuova licenza, in precedenza affidata a Luxottica dal 2007, comprenderà una combinazione di montature in metallo e acetato e verrà lanciata a Mido 2019: sarà quindi disponibile negli store Paul Smith e Cutler e Gross, oltre che presso una selezione di negozi e ottici premium a livello globale.

(red.)