Ottici Associati e Cio, al via una partnership operativa

I due storici gruppi, il primo concentrato prevalentemente nel nord ovest del paese, con circa 400 punti vendita aderenti, il secondo nel nord est, con circa 200 negozi, hanno deciso di dare vita a un service comune

L’obiettivo è fare sinergia per quanto riguarda prodotti a marchio e servizi, mantenendo comunque ognuno la propria identità. Per ottenere il risultato verrà messo a disposizione Prontottica, laboratorio oftalmico (nella foto) e service di contattologia che già supporta il gruppo Ottici Associati, con sede a Genova. «Questa alleanza darà l’opportunità di colloquiare con le aziende in maniera più forte e di avviare nuovi progetti per il punto vendita che comunque manterrà, anzi migliorerà sempre più, l’indipendenza e l’autonomia gestionale, anche con il proprio gruppo di appartenenza», commentano a b2eyes TODAY Grazia Lamperti, presidente del Cio, e Pietro Barbero, presidente di Ottici Associati.
Secondo una nota dei due network coinvolti, siamo di fronte a un’alleanza operativa «per ottimizzare servizi e acquisti per gli associati e per continuare a essere interlocutori prioritari che operano per migliorare e mantenere alta la collaborazione commerciale con le aziende del settore». La partnership tra Cio e Ottici Associati «definirà quindi congiuntamente con le aziende produttrici la contrattualistica commerciale per entrambi i gruppi mantenendo, al tempo stesso, l’autonomia gestionale e di marketing delle due realtà che continueranno a operare con le loro rispettive identità e prerogative».
Tra gli obiettivi comuni è previsto anche un piano di formazione, a partire dalla seconda metà del 2018.
(red.)