Luxottica, altri cinque anni con Philippe Starck

L’azienda di eyewear ha recentemente rinnovato la partnership per la progettazione, la produzione e la distribuzione in esclusiva in tutto il mondo di montature da vista e occhiali da sole ideati dal noto architetto e designer francese, che celebra la propensione al minimalismo e all’innovazione, ispirandosi anche al corpo umano

Luxottica ha confermato l’accordo di licenza per i marchi Philippe Starck e Starck Eyes (nella foto, un modello vista): lo ha annunciato la società di eyewear nella nota sulla prima semestrale 2018. L’intesa ha una durata di cinque anni, rinnovabile automaticamente per un ulteriore quinquennio.
Nel portafoglio marchi del gruppo di Leonardo Del Vecchio dal 2013, in occasione dell’acquisizione di Alain Mikli, con cui Philippe Starck collaborava dal 1996, quando lanciò sul mercato la sua prima collezione di occhiali, Starck Eyes si distingue in particolare per il brevettato Biolink, una cerniera senza vite concepita sul modello della clavicola umana, che permette un movimento completo a 360 gradi.
(red.)