German Design Award 2019, tra i premiati Silhouette e Rodenstock

Le due aziende di eyewear si sono aggiudicate il riconoscimento assegnato a progetti che presentano contenuti pionieristici nel panorama del design tedesco e internazionale

Sono due i modelli di Silhouette premiati con il German Design Award, il cui obiettivo è scoprire, mostrare e riconoscere le tendenze del design: il Tma Unify e l’occhiale gioiello Atelier Titanium meets Gold, meritevoli oltre che per il design, anche per l’esclusività dei materiali utilizzati e l’elevato livello di artigianalità.
«Il TMA Unify nasce dall’unione tra l’iconico Titan Minimal Art. The Icon e Silhouette Vision Sensation, il programma di Silhouette che prevede la produzione in proprio di lenti premium per i suoi modelli, direttamente presso il lens lab della casa madre a Linz in Austria: è stato particolarmente apprezzato per la nuova Integrated Glazing Technology, sempre sviluppata da Silhouette, grazie alla quale i singoli elementi dell’occhiale, montatura e lenti, si fondono insieme senza interruzioni - si legge in un comunicato di Silhouette - Il modello G700 per uomo, della collezione Atelier Titanium meets Gold, è, invece, l’occhiale gioiello, in titanio rivestito in oro 23 carati, disponibile anche con rivestimento Diamond like Carbon, a base di carbonio, combinato con oro giallo o bianco massiccio 18 carati».

Rodenstock ha, invece, vinto con il modello Porsche Design, Glued Visor P’8664, totalmente in titanio, ispirato al montaggio del parabrezza delle automobili Porsche, «prodotto con la tecnologia “formed-in-place”, fatta sul posto – si legge in un comunicato di Rodenstock - La mascherina è fissata con uno speciale adesivo applicato in modo estremamente preciso da un robot a sei assi proprio come avviene nel mondo automobilistico».

Il primo German Design Award, allora "German national prize for Good Design" è stato consegnato nel 1963: quest’ultima edizione ha conferito diverse centinaia di riconoscimenti (nella foto, dall'alto, il Tma Unify di Silhouette e il Glued Visor P’8664 di Rodenstock). La cerimonia di consegna dei premi 2019 avrà luogo in giugno, a Berlino.

(red.)