Divel Italia: con l’università di Palermo per un progetto ecosostenibile

Si è recentemente svolta presso l’ateneo siciliano la presentazione del laboratorio di Disegno industriale con gli studenti del terzo anno, finalizzato alla seconda edizione dell’evento Design & Territori

Sono dieci le realtà imprenditoriali italiane, tra cui Divel Italia, ad aver illustrato il loro brief al dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo (nella foto). Sessanta studenti hanno potuto scegliere tra dieci proposte elaborate da ogni azienda e saranno seguiti da tutor specializzati. L’obiettivo è realizzare un progetto di design, creativo e innovativo, che verrà presentato alla mostra Design & Territori, lanciata lo scorso anno a Palermo e caratterizzata da progetti universitari per aziende destinati alla commercializzazione, che si terrà a Torino a novembre.
Una cucina intelligente super compatta, gli interni di un’auto tecnologicamente avanzata e il re-design di una rivista storica in versione 2.0 saranno alcuni degli argomenti che dovranno affrontare gli studenti del laboratorio: tra questi spicca anche un progetto di design etico ed ecosostenibile, presentato dall’azienda oftalmica con sede a Calderara di Reno, in provincia di Bologna, per ridare una seconda vita alle lenti, una volta dismesse.
(red.)