Dai Optical, a Mido in versione rilassata con Yoga Tech

Accanto a uno dei suoi prodotti di punta, Safer Contrast 589, l’azienda pugliese lancia al salone, in programma a Fieramilano Rho dal 23 al 25 febbraio, le monofocali con aiuto intelligente, dedicate a un pubblico dinamico, di ogni età, a suo agio con gli strumenti digitali

«Durante l’uso prolungato di device digitali la visione è sottoposta a una richiesta elevata di accomodazione e ciò può comportare una serie di problematiche visive note come sindrome da videoterminale – si legge in un comunicato di Dai Optical - La lettura intensa, l’esposizione prolungata a luci artificiali, gli sforzi accomodativi continui, gli schermi con scritte piccole, come nel caso degli smartphone, e le immagini retroilluminate possono contribuire a provocare stanchezza visiva, pesantezza oculare, disturbo cervicale, mal di testa, emicrania, vertigini, mancanza di coordinazione e affaticamento nel leggere».
Per far fronte a queste nuove esigenze di buona visione e protezione Dai Optical presenta al salone milanese le monofocali con aiuto intelligente Yoga Tech (nella foto, l’immagine di campagna). «Garantiscono un plus rispetto a una lente riposante standard: contribuiscono a ridurre stress e stanchezza visive, massimizzando la visione del vicino e compensando gli sforzi accomodativi a ogni distanza - prosegue la nota - Offrono, infine, prestazioni di alto livello, assicurando anche dinamicità e comfort visivo a tutte le distanze. Sono disponibili bianche, fotocromatiche e in versione UV & Blue Light Block o Safer».
(red.)