Berton alla guida di Confindustria Belluno Dolomiti

Già numero uno di Sipao, l’imprenditrice, attiva nel settore ottico, è il nuovo presidente dell’organismo provinciale, eletta nei giorni scorsi con oltre il 90% dall'assemblea dei soci

Classe 1962, è proprietaria e amministratore delegato di Arlecchino, azienda con oltre trent'anni di storia alle spalle, che produce montature da vista e da sole. Già componente della giunta esecutiva di Confindustria Belluno Dolomiti, ha guidato per anni Sipao, la sezione industriali produttori articoli ottici. È anche vicepresidente di Anfao.
«Lorraine Berton (nella foto) durante l’assemblea degli associati ha illustrato il suo programma, che prevede la continuazione dei progetti strategici già iniziati, come Confindustria per la montagna, Distretto Culturale Evoluto, Centro per la Storia e cultura d’impresa – si legge in un comunicato di Confindustria Belluno Dolomiti - Punterà anche sul tema delle competenze, che rappresentano un aspetto decisivo per le aziende del futuro, nonché sulla nascita di nuove imprese, sulla valorizzazione dell’imprenditoria femminile e giovanile, sulla sostenibilità ambientale e sull'importanza dei grandi eventi per lo sviluppo economico e sociale del territorio bellunese».
(red.)