Si è concluso il ciclo di dieci strisce a fumetti (nelle foto) dedicate alla famiglia tipo ideata dall’insegna ottica bergamasca per promuovere in maniera divertente i temi della visione al grande pubblico: una “operazione simpatia” che ha sfruttato la sinergia tra social e carta stampata, generando un ottimo ritorno d’immagine

Stop a qualsiasi forma di controversia, compresa la richiesta di arbitrato presentata a fine marzo da Delfin, per la quale il Tribunale del Commercio di Parigi aveva già nominato un mediatore, rinnovata collaborazione tra i due principali stakeholder, ricerca di un ad “terzo” e intesa anche con i dipendenti-azionisti

Non solo la crescita sostenuta del fatturato nel primo trimestre, pari a +7,5% a cambi correnti e a +3,7% a cambi costanti, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (nella tabella); ma anche la nomina a fine aprile da parte del Tribunale del Commercio di Parigi di Frank Gentin, ex presidente dello stesso Tribunale, quale mediatore sull’arbitrato chiesto da Leonardo Del Vecchio, nonché la visita di Mark Zuckerberg, numero uno di Facebook, agli stabilimenti di Agordo di giovedì scorso hanno caratterizzato la recente agenda del gruppo italo-francese

Pagine