Ray-Ban Studios, con la catena di Peggy Gou è un’altra… musica

Prosegue attraverso la collaborazione con l’artista coreana il progetto creativo dedicato all’ispirazione e all’innovazione musicale, avviato lo scorso giugno dall’housebrand di Luxottica

Ray-Ban Studios è un polo in continua evoluzione, una piattaforma «fondata sull’affermazione dell’individualità, in collaborazione con le star della musica elettronica più all’avanguardia del panorama contemporaneo: uno spazio in cui gli artisti possono condividere le loro storie personali, al di là del personaggio di scena, e celebrare il loro percorso creativo - si legge in una nota del marchio - Con collaborazioni esclusive, campagne ed esperienze coinvolgenti presentate ai festival di tutto il mondo, Ray-Ban Studios valorizza la sinergia tra il brand e la musica affidandosi a dimensioni originali e inesplorate».
Primi protagonisti dell’iniziativa sono stati i Martinez Brothers, seguiti da Nina Kraviz, mentre oggi è la volta di Peggy Gou, dj, producer e icona fashion di origine coreana ma residente a Berlino, la cui musica ha influenzato la cultura elettronica nei club.  «La sua esperienza nel campo della moda si è rivelata fondamentale nella collaborazione con Ray-Ban Studios tanto che, per la prima volta nella storia del brand, un accessorio viene venduto insieme a delle montature da sole: una catena dorata impreziosita dalle iniziali della dj infatti, accompagna due modelli da sole con finali asta in pelle dorata (nella foto)», aggiunge il comunicato. E la campagna a supporto, Feel Your Beat di Gou, è strettamente collegata agli stimoli musicali dell’artista.
(red.)