Professionalità e convivialità, la ricetta del Convegno Sopti 2019

La quattordicesima edizione dell’evento della Società Optometrica Italiana si è svolto a Torino il 20 e 21 gennaio presso il Pacific Hotel Fortino, con focus specifico sulla superficie oculare e le lenti a contatto

Quali sono le condizioni da considerare in un’applicazione di lenti a contatto, quali le situazioni risolvibili con le stesse o quali gli eventi avversi: sono state le domande, filo conduttore di queste due giornate che hanno permesso, a oltre 30 relatori di spicco, di spiegare le procedure di buona pratica, nella teoria e nel quotidiano, della contattologia italiana a più di duecento delegati, partecipi e protagonisti che, in primis, hanno permesso la buona riuscita dell’evento.
Una piccola ma utile sessione ha visto protagonista l’optometria fuori dal bel paese, raccontando le linee guida del Regno Unito, permettendo di confrontare le credenze metropolitane di molti con la realtà quotidiana. Affascinanti sono risultati poi i confronti tra specialisti nei workshop del lunedì pomeriggio, utili per la ricerca di una soluzione efficace e soddisfacente per le persone cui si presta la propria professionalità.
La cordiale convivialità (nella foto, le magliette personalizzate dell'evento) ha permesso a Sopti di lasciare Torino soddisfatta della proposta ben riuscita e della partecipata presenza degli iscritti per i quali, trovandoci nella città del cinema, siamo certi sia stata una “buona visione”.
Sergio Cappa