Nino Castelnuovo, dall’Olio Cuore al salto nel buio

È l’uomo atletico che per oltre un decennio ha saltato la staccionata nella nota pubblicità (nella foto). L’attore, oggi ultraottantenne, ha recentemente pubblicato un libro sulla sua malattia, il glaucoma, con cui convive e combatte da molto tempo

A soli 35 anni, nel pieno della sua carriera artistica, Nino Castelnuovo, che ha anche impersonato Renzo nella prima trasposizione televisiva de I Promessi Sposi, diretta da Sandro Bolchi, ha scoperto di avere il glaucoma. L’attore cominciò a perdere la vista progressivamente, sino al buio. Attualmente, infatti, da oltre dieci anni Castelnuovo vive con grossi limiti e disagi nella vita quotidiana. La sua testimonianza è raccolta nel libro Glaucoma: Apriamo gli occhi sulla malattia, pubblicato con il contributo di esperti di diversi campi per fare luce sugli aspetti scientifici, socioeconomici e psicologici del glaucoma. Nel volume sono raccolte anche le testimonianze di altri pazienti affetti dalla patologia, con la collaborazione di Iapb Italia Onlus.
(red.)