Hoya: oltre 170 online per il primo appuntamento con l’up&cross selling

Nell’ambito del programma dell’azienda oftalmica Professionista in Vista prosegue il percorso tenuto da Nicola Di Lernia, che prevede in quattro mesi di attività tre webinar e un continuo scambio all’interno di un focus group su Facebook: il prossimo seminario sarà il 19 giugno

I webinar di up&cross selling hanno l’obiettivo di proporre agli utenti riflessioni su cosa e come fare oltre a un aggiornamento dei must che devono possedere per crearsi un percorso di miglioramento. «Il webinar è affrontato in coppia, Di Lernia insieme ad Anna Maria Nicolini, direttore marketing di Hoya (nella foto), con un approccio di intrattenimento, coinvolgendo i partecipanti durante l’appuntamento online e invitandoli a iscriversi al focus group loro dedicato su Facebook - spiega una nota dell’azienda - Qui, il coach Nicola Di Lernia prosegue il percorso di formazione attiva basando la sua comunicazione sui tre cardini, Up, Cross e Over Selling, della strategia che ha indicato ai partecipanti, consolidando in questi il desiderio e la necessità di “fare per evolvere”».
ll contatto con il coach è essenziale «per poter prendere sul serio il proprio processo di cambiamento - afferma Di Lernia nel comunicato - Fisicizzare il rapporto nel webinar e renderlo concreto sui social è il modo più corretto per creare l’empatia giusta e ottenere veri risultati di business insieme». Con i membri del gruppo Facebook, il coach dialogherà sino a fine luglio, per costruire i temi del terzo webinar di settembre e la base dei coaching individuali di ottobre. In Hoya i riscontri sono molto positivi. «Nel primo webinar il numero dei partecipanti è stato pari a quello di un convegno: oltre 170 dall’inizio alla fine e attivi con domande interessanti - commenta nella nota Nicolini - Numerosi centri ottici si sono già iscritti al webinar del 19 giugno in cui, con l’aiuto di Di Lernia, l’attenzione sarà focalizzata sulle strategie di cross selling, per soluzioni visive di maggior valore. I nostri partner sono entusiasti per questa iniziativa: con la formazione online è possibile non solo rivedere ma pure condividere i contenuti, anche in un secondo momento, con i propri addetti alla vendita, per rendere tutti nel centro ottico allineati alla strategia vincente».
(red.)