Apple, gli occhiali per la realtà aumentata presto saranno… realtà

I rumors sulla loro realizzazione circolano già dal 2015: la lavorazione agli smartglass dell’azienda di Cupertino sembrava già avviata, con la precisazione che la commercializzazione non sarebbe però avvenuta prima del 2018. Ora pare che il lancio sul mercato sia sempre più vicino

Un report dell’analista Ming Chi Kuo, che più di altri si è rivelato affidabile nello svelare in anticipo mosse e prodotti di Apple, confermerebbe le indiscrezioni di Bloomberg, indicando la fine di quest’anno come l’inizio della produzione degli smartglass. Come riportato da corriere.it i dispositivi potrebbero però non arrivare sul mercato prima della metà del 2020. Gli occhiali dovrebbero essere un accessorio dell'iPhone, da cui dipenderebbero per connettività e uso dei servizi. Kuo ipotizza, inoltre, che si tratterà di una montatura leggera e versatile, da abbinare sempre a un altro device.
(red.)