Nau!, uno shop in shop apre le porte della Cina

Con il nuovo spazio, situato all’interno del mall più grande di Shanghai, si amplia la presenza a livello internazionale del brand di occhiali con negozi, che conta anche tre punti vendita in Spagna, tre in India, un corner a Miami e uno store a Teheran

La società di Castiglione Olona ha inaugurato il suo primo corner in Cina, a Shanghai, proseguendo così il percorso di internazionalizzazione che prevede, nel corso dell’anno, ulteriori aperture sui mercati esteri. «Nau! ha scelto la cosiddetta “Parigi d’Oriente” perché rappresenta uno dei centri finanziari e commerciali più interessanti a livello mondiale ed è un crescente punto di riferimento per il settore fashion – si legge in una nota dell’azienda - Global Harbor, dove sorge lo shop in shop, è situato nel quartiere Putuo e, con oltre cinquemila griffe, rappresenta il più grande centro commerciale di tutta Shanghai». Come per Miami, il nuovo corner Nau! è presente all’interno dello store C’Art, specializzato in brand italiani no food. 
(red.)