G! Come Giocare, ancora più spazio per la prevenzione visiva

Commissione Difesa Vista torna anche quest’anno, per la settima volta, al salone in programma a Fieramilanocity dal 17 al 19 novembre, con oculisti, ortottisti e ottici che eseguiranno una serie di screening gratuiti

Cdv sarà presente a G! Come Giocare, tre giorni milanese dedicata alla magia del Natale e giunta alla decima edizione, con uno spazio più grande e più ricco di contenuti che accoglierà bimbi, adolescenti e adulti. «Il successo delle scorse edizioni ci ha spinto ad ampliare il nostro stand per includere un’area dedicata all’informazione sul tema vista, rivolta ai bambini ed effettuata con modalità divertenti e coinvolgenti da professionisti ed educatori», commenta in una nota Vittorio Tabacchi, presidente di Commissione Difesa Vista.
Oltre a due spazi dedicati agli screening, ci sarà quindi un’area dove i piccoli verranno intrattenuti con attività ludico-educative sul funzionamento e sulla salvaguardia dell’occhio e della vista e sulle buone pratiche di prevenzione. «Gli adulti potranno sottoporsi ad anamnesi refrattiva, esame della refrazione e test di Amsler effettuati dagli ottici, mentre i più piccoli saranno sottoposti a controllo della vista e a test ortottici eseguiti da medici oculisti e ortottisti di Vision + Onlus con l’ausilio di un Plusoptix, una lampada a fessura portatile e un oftalmoscopio per il test del riflesso rosso», prosegue la nota. 
L’iniziativa si svolgerà con il supporto di Essilor e di Look The Concept Factory, che ha donato gli occhiali da sole che saranno messi in palio per i partecipanti alle attività ludico-educative (nella foto, tratta dal sito di Commissione Difesa Vista, un momento di educazione visiva per i più piccoli).
(red.)