Ferrua: la “nuova” Silhouette Italia all’insegna della continuità

Nonostante il prossimo cambio al vertice, recentemente annunciato, la filiale nazionale del gruppo austriaco conferma in toto la propria squadra commerciale, anche alla luce delle positive performance dell’ultimo quinquennio

Cinque anni di costante crescita, confermata dal +7% del fatturato dal 2012 al 2017, tasso mantenuto anche nei primi mesi del 2018 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente: è questa la “fotografia” di Silhouette Italia, che anche dal 1° giugno prossimo, quando Ignacio Carretero e Javier Larumbe, attuali vertici della filiale spagnola, ne prenderanno la guida al posto di Michele Villotti, potrà contare sull’attuale squadra: 6 agenti per neubau e adidas sport eyewear e 12 per Silhouette, guidati dall’area manager Luigi Novara, che riporta a Giovanni Ferrua, direttore commerciale di tutte le linee, compresi Atelier e il programma lenti oftalmiche Vision Sensation. «Da sette anni la struttura commerciale di Silhouette Italia fornisce risultati positivi e la volontà della casa madre è di andare avanti così - rivela Ferrua a b2eyes TODAY - Anche i riscontri più recenti sono incoraggianti: dal 1° febbraio, quando inizia il nostro anno fiscale, a oggi siamo sopra il target per tutti e tre i marchi di riferimento, pur non avendo ampliato la distribuzione in maniera indiscriminata. Silhouette è, infatti, presente nel nostro paese in un numero che oscilla tra le 1.500 e le 1.700 porte attive di fascia medio-alta, neubau già in 500 punti vendita». Il target di riferimento rimangono gli ottici indipendenti, anche tramite le relazioni con le maggiori realtà della distribuzione organizzata, ma anche i punti vendita di eccellenza delle più importanti catene. «Nell’ultimo anno abbiamo incrementato la nostra presenza a fiere ed eventi: oltre a Mido e a opti, infatti, siamo stati presenti per la prima volta con neubau a Design Your di Bari e al Fuorisalone di Milano, mentre a fine settembre il marchio debutterà al DaTE di Firenze», conclude Ferrua (nella foto, da sinistra, Novara e Ferrua).
A.M.