Coco Song Award, il vincitore si ispira alla ceramica

Rossella Leanza si è aggiudicata la prima edizione del concorso promosso da Area98 in collaborazione con Harim Accademia Euromediterranea, con un occhiale che evoca la texture del vasellame della dinastia cinese Song

Per il suo progetto “Liè féng in colours” Leanza, studentessa del terzo anno del corso di laurea quadriennale in Fashion Design dell’istituto catanese, si è ispirata all’arte della ceramica, «che durante la dinastia Song (la quale regnò dal 960 al 1279, ndr) ha raggiunto l’apice della raffinatezza diventando una delle massime espressioni della cultura cinese dell’epoca – si legge in una nota di Area 98 - Focalizzandosi in particolare sul concetto di forma, estremamente importante per la ceramica Song, Leanza ha concepito e realizzato un occhiale che, grazie a una particolare lavorazione dell’acetato, evoca le crepe ottenute in seguito alla cottura del vasellame. Proposta in tonalità audaci, questa texture è abbinata a lenti da sole bicolore (nella foto)». 
L’annuncio ufficiale del vincitore del contest è giunto in occasione di Silmo 2017. Area 98 sta già lavorando per dare seguito all’iniziativa con una nuova edizione.
(red.)