Buccheri: sullo stile le lenti fanno “muro”

Il professionista siciliano ha allestito da circa due mesi nel punto vendita di Sortino, in provincia di Siracusa, una speciale parete che ospita tutte le tonalità dei filtri Hoya, a disposizione del cliente finale

Considerato che uno dei suoi partner storici, Hoya, mette ormai a disposizione circa 135 colorazioni fashion e particolari per personalizzare le lenti, Michele Buccheri ha avuto un’idea: attrezzare una parete del proprio negozio con un pannello di circa due metri e mezzo per un metro e mezzo (nella foto) per esporre una accanto all’altra tutte le tonalità proposte e regalare così alla clientela un colpo d’occhio esauriente e d’impatto sulle opzioni a sua disposizione. «Un’idea che è piaciuta moltissimo a Hoya, la quale mi ha dato grande supporto fornendomi le lenti - spiega Buccheri a b2eyes TODAY - Innanzitutto volevo diversificarmi, offrire un servizio differente ai nostri clienti e mostrare concretamente, per farla apprezzare, quella varietà che noi potevamo solo descrivere a parole». Ma non solo. L’iniziativa nasce anche dalla volontà di offrire un ruolo di primo piano alla lente, obiettivo verso cui Ottica Buccheri indirizza i propri sforzi già da anni, conferendo uguale spazio e dignità in negozio anche all’altra componente dell’occhiale. «Le anime dell’occhiale sono due: spesso ci si concentra sulla montatura, ma la sua bellezza è data dal connubio con la lente - commenta l’ottico siciliano - Quello che diversifica i negozi è anche saper consigliare il prodotto oftalmico, che è tecnologia ed estetica al tempo stesso. Questa parete fa vedere tutte le tonalità fashion che permettono di essere in linea con i tempi e con la moda: stare al passo con tutto ciò che il mercato oggi ci mette a disposizione risulta determinante».
Il pannello è collocato nella parte centrale del centro ottico. «L’abbiamo posto nella zona del vista, che ha una vendita assistita: al momento di definire il colore delle lenti il cliente ha tutta la comodità di decidere quello che gli può interessare – prosegue il professionista – L’effetto è stato davvero positivo, da quando l’abbiamo predisposto sono incrementate le richieste di queste colorazioni che prima si vendevano con poca frequenza».
Ottica Buccheri, che è associata a Oxo dal 1999 e conta anche un secondo punto vendita nel Siracusano, a Ferla, quest’anno taglierà il traguardo dei trent’anni di attività: il negozio di Sortino, 120 metri quadrati disposti su due piani e tre vetrine, è stato infatti aperto a dicembre del 1988. «L’attività l’ho avviata io, oggi siamo una famiglia di ottici: mia moglie Angela e mia figlia Sonia lo sono già, mentre mia figlia Vittoria sta studiando per diventarlo – conclude Buccheri – Per festeggiare, vogliamo organizzare a fine anno un evento in piazza nel periodo natalizio».
N.T.